mercoledì 20 agosto 2014

Gel viso idratante astringente

RICETTA per 100 grammi

fase unica
acqua  68.40
carragenine AZ  0.60
tocoferile acetato 0.50
estratto idroglicerico loto  4.00
estratto idroglicerico cetriolo  8.00
acqua di amamelide  6.00
trimetilglicina  1.00
estratto CO2 kiwi  0.50
sodio lattato 60%  2.00
niacinamide  2.00
sodio ialuronato 1%  1.00
phenonip  0.50

lpd's antiox  2.00
lpd's multivit  2.00
polarsome 3d hydra  1.50

pH 5.5-6.0

PROCEDIMENTO
- in un becher scaldare l'acqua e versare a pioggia le carragenine mescolando con un cucchiaio, frullare con minipimer e far riposare fino a raffreddamento
- in una ciotolina sciogliere la trimetiglicina e la niacinamide nell'acqua di amamelide
- aggiungere al gel di carragenine i vari ingredienti, tenendo il sodio lattato per ultimo, ad esclusione dei nanosomi
- frullare con minipimer per uniformare il gel
- aggiungere i nanosomi mescolando con un cucchiaio
- controllare ed eventualmente regolare il pH e profumare a piacere

Il gel ottenuto è idratante e riduce le piccole rughe d'espressione, inoltre contrasta l'eccesso di sebo e aiuta a schiarire le macchie. Personalmente preferisco le carragenine alla gomma xanthan perchè il gel ottenuto non mi fa strato sulla pelle mantenendo, al pari, un effetto idratante. Sto usando questo gel viso da diverse settimane anche come base trucco e mi ci trovo bene.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti verranno pubblicati previa verifica.