venerdì 12 settembre 2014

Shampoo doccia al fruttosio

RICETTA per 100 grammi

fase A
acqua  37.00
fruttosio  20.00
trimetilglicina  2.00
proquat silk  1.00

fase B
lauryl glucoside  8.00
disodium cocoamphodiacetate  1.50
coco glucoside & glyceryl oleate 1.00
sodium lauroyl sarcosinate  16.00
decyl glucoside  4.00
cocamidopropyl betaine  9.00

fase C
phenonip  0.50

pH 5.5

PROCEDIMENTO
- in un becher preparare uno sciroppo con acqua e fruttosio, far raffreddare ed aggiungere le proteine quaternizzate e la trimetilglicina facendola sciogliere
- in un secondo becher pesare il lauroyl glucoside, il disodium cocoamphodiacetate e il coco glucoside & glyceryl oleate e far scaldare a bagnomaria finchè risulta un composto liquido e omogeneo, far raffreddare e aggiungere i restanti tensioattivi
- versare poco per volta la fase B nella fase A, mescolando con un cucchiaio senza fare bolle
- aggiungere il conservante, regolare il pH e profumare a piacere

Ho voluto riprodurre questa ricetta con alcune modifiche per adattarla alle mie esigenze. Lo uso prevalentemente come shampoo e mi piace perchè lascia i capelli morbidi. Inoltre ha il giusto grado di densità che mi permette di distribuirlo su cute e lunghezze senza scivolare tra le dita. Io l'ho lasciato del colore naturale perchè lo metto in un flacone con dosatore che non è trasparente ma si può aggiungere colorante e/o perlante per renderlo più attraente :)

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti verranno pubblicati previa verifica.